Trasporto via terra

TRASPORTO VIA TERRA / GOMMA

SP1 cambia il back office. La gestione documentazione, degli autisti e dei mezzi è integrata e collegata alle lettere di vettura nazionali e internazionali, ai viaggi containerizzati, alla tipologia del trasporto. Tutto visualizzabile su schermate di facile lettura.


Lettere di vettura

LETTERE DI VETTURA

Collettame

COLLETTAME

CMR

CMR

Anche la gestione delle operazioni relative al trasporto via terra è sempre legata alle pratiche.

Merce containerizzata

Per quanto riguarda la merce containerizzata, soggetta a specifiche politiche, il gestionale produce una documentazione che comprende le lettere di vettura fino a quella inerente il ritiro dei vuoti.

Collettame

Per quanto riguarda il collettame, con riferimento quindi alla grande e piccola distribuzione, la gestione delle offerte si differenzia in base ai listini: peso, colli, pallets, forfait, e alle distanze chilometriche.

Il gestionale permette di creare aree geografiche o distretti commerciali, oltre a programmare prese e consegne. Con SP1 diventa molto più facile l’organizzazione dei viaggi.

Gestione autisti

Anche la gestione degli autisti è più semplice ed efficiente. Si possono controllare le presenze, i chilometri percorsi, le ore guidate, le ferie, le assenze dovute a malattia, e avere informazioni sempre aggiornate sui documenti. E’ possibile, per esempio, conoscere in anticipo la scadenza della patente di guida di un autista e programmare il suo rinnovo. Lo stesso monitoraggio può essere effettuato sui mezzi.

Giornaliera

Documenti di trasporto

SP1 permette di creare tutti i documenti di trasporto e i contratti con vettori e padroncini. L’efficienza è tale che, grazie alla possibilità di “dialogare” con il magazzino, il documento di trasporto può essere prodotto durante la fase di scarico del magazzino stesso.

Gestione flotta

Con SP1 è possibile tenere sempre sotto controllo la propria flotta, grazie alla geolocalizzazione GPS e persino stimare il tempo di arrivo del mezzo, gli eventuali ritardi e i controlli sul percorso, se l’autista esce da quello ottimale.

Un sistema intelligente di analisi del viaggio permette di indicare se l’autista è in linea con l’orario di arrivo o se non arriva a destino in tempo.